L'alternativa é chiara:
o saremo uniti oggi nello stesso amore,
o curvi domani sotto lo stesso gioco

G. Thibone

Chi sono
Scrivi a Chiara

Attività istituzionale

LA MIA ATTIVITÀ IN CONSIGLIO REGIONALE

Arrabbiata per la generale inconsistenza e incapacità di chi governa la Regione Lazio.
Innamorata di una politica fatta di straordinaria normalità al solo servizio del bene comune.
Determinata a lavorare per una politica, capace di esserci sempre e di essere esempio.

Attività politica

Iniziative politiche e del partito

Attività regionale

Proposte di legge, mozioni ed emendamenti

Chiara Colosimo,
consigliere regionale del Lazio

Nasco a Roma il 2 giugno 1986, cresco nel quartiere della Balduina, con mamma Alessandra, microbiologa papà Cesare neuroradiologo ed un fratello minore Claudio.

Ho frequentato il liceo classico e Scienze Politiche alla Luiss, e mi sono occupata di relazioni esterne ed istituzionali.
Attualmente sono consigliere regionale del Lazio, eletta con le votazioni del 4 marzo 2018 nella lista di Fratelli d’Italia, Vice presidente della Commissione affari costituzionali e statutari, affari istituzionali e antimafia e componente della commissione Sanità e politiche sociali.

Scrivi a Chiara

COSTRUIAMO INSIEME LA MIA ATTIVITA’ IN CONSIGLIO REGIONALE

Social Network

SEGUIMI ANCHE TU SU FACEBOOK, TWITTER ED INSTAGRAM

L’unico partito che cresce rispetto alle europee e rispetto alle scorse regionali per voti assoluti e percentuale si chiama @FratellidItaIia l’aumento dell’affluenza non sono premia la coalizione, ma sopratutto Fdi.

Load More...

2 hours ago

Chiara Colosimo

🇮🇹 Avanti così🔵 Fratelli d'Italia cresce 🇮🇹 ... See MoreSee Less

7 hours ago

Chiara Colosimo

🚑 LAZIO: ASSISTENZA DOMICILIARE, Fratelli d'Italia CHIEDE AUDIZIONE URGENTE A COMMISSIONE SANITÀ

Insieme a tutti i colleghi di Fratelli d'Italia abbiamo appena richiesto al presidente della Commissione Sanità un'audizione urgente sulla questione dell'assistenza domiciliare integrata.
Quello che sta accadendo è di una gravità assoluta.
L'assessore D'Amato aveva preannunciato una svolta rivoluzionaria su questo tema invece quello che viene chiaramente alla luce é che la rimodulazione annunciata fa rima solamente con taglio.

Chiediamo fin da ora quindi la sospensione del decreto che, come evidenziato anche dai Medici di famiglia e dalla FIMMG, rischia di ripercuotersi drammaticamente sulla pelle delle famiglie che invece hanno un disperato bisogno di assistenza continua e e professionale. Torniamo a ribadire che la vera rivoluzione sarebbe quella di regolamentare la figura del caregiver familiare. Noi non ci stancheremo nel portare avanti le istanze delle centinaia di famiglie con malati gravi che si sentono oramai abbandonate dalle politiche sociali e sanitarie attuate dalla Regione".
#sanità #polichesociali
... See MoreSee Less

Consiglio Regionale del Lazio

CONTATTACI PER UN APPUNTAMENTO